Cin Ci Là

Cin Ci Là
Cin Ci Là
Cin Ci Là
Cin Ci Là
Cin Ci Là
Cin Ci Là
Cin Ci Là

Operetta degli anni Venti,  Cin Ci Là è la più celebre e rappresentata fra le operette italiane. La fortunatissima coppia di autori Lombardo-Ranzato strizza l’occhio all’esotismo in gran voga all’epoca e confeziona una favola in musica ambientata a Macao, con due giovani ed ingenui sposi, Ciclamino e Myosotis, eredi al trono. Il paese è bloccato nell’attesa dell’erede, che tarda ad arrivare. L’arrivo della strampalata coppia parigina Cin Ci Là e Petit Gris porterà, attraverso rocambolesche ed esilaranti vicende, all’immancabile lieto fine. Con sommo mestiere gli autori offrono al pubblico motivetti accattivanti (Oh Cin Ci Là, L’ultima bambola, Rose) e i nuovi ritmi provenienti dall’America (Fox, Blues), arricchiti dagli immancabili momenti lirici, dal sapore orientaleggiante.